Pavimento adesivo fai da te

Italflooring unisce qualità e convenienza

I pavimenti in pvc autoadesivi offrono un gran numero di vantaggi sia dal punto di vista della convenienza che della qualità.
Innanzitutto, un pavimento vinilico stratificato risulta sempre caldo al tatto, quindi si potrà toccare la superficie a piedi nudi o lasciare che i propri figli giochino sul pavimento senza il minimo disagio.

In più, come indica l’aggettivo “autoadesivi”, la posa del pavimento non necessita di colla: ogni doga, infatti, è dotata di uno strato adesivo leggero ma estremamente resistente.
In questo modo, la posa del pavimento risulta estremamente semplice e facile da realizzare.
In particolare, la facilità di posa dei pavimenti in pvc autoadesivi li rendono la soluzione adatta per tutti gli appassionati del fai da te.
Tuttavia, basta saper usare un righello ed un taglierino per fare un lavoro dalla lunga durata.

L’alta qualità dei pavimenti vinilici stratificati consentono di eliminare rumori fastidiosi, per il massimo comfort acustico.
I materiali utilizzati garantiscono anche la massima resistenza dei pavimenti adesivi fai da te: possono essere applicati negli ambienti domestici sia in quelli di lavoro (che sia il negozio o l’ufficio), grazie al tocco di modernità e calore che conferiscono al locale.
Inoltre, questi pavimenti si possono posare senza problemi anche in ambienti umidi e particolari come il bagno o la cucina, oppure si possono usare per rivestire ambienti esterni come un terrazzo ed una veranda.

Tra l’altro, comperare un pavimento vinilico autoadesivo è sempre un acquisto consapevole, in quanto riciclabile al 100%.
Realizzati con materiali di alta qualità nel rispetto della salute e l’ambiente, i pavimenti in pvc autoadesivi non contengono formaldeide, solventi, piombo ed altri materiali pesanti, oppure plasticizzanti dannosi.
Infine, garantiscono un rapporto qualità/prezzo ed un risultato finale ottimale.

C’è da considerare che l’installazione e la posa del pavimento può essere fatta da sè, quindi non si avrà alcun costo aggiuntivo per la mano d’opera esterna specializzata.
I pavimenti in pvc autoadesivi sono estremamente facili e veloci da pulire, senza dover utilizzare prodotti particolari.
Per le pulizie regolari basteranno semplicemente acqua tiepida ed un detergente neutro, mentre per una manutenzione annuale (e solo in caso di forte usura) bisogna pulire il pavimento come di solito per poi passare un emulsione auto-lucidante, in modo da garantire la lucentezza del pavimento.

Prima di posare il pavimento in pvc autoadesivo è bene verificare che il pavimento sia liscio, secco e duro.
Una volta spolverato e pulito il pavimento con acqua e detergente neutro, si deve eliminare ogni traccia di vernice, gesso e residui grassi (se necessario bisogna fare una rasatura).
Si consiglia di immagazzinare le doghe spacchettate per almeno 24 ore nell’ambiente in cui dovranno essere posate e di conservare 1 o 2 confezioni per sostituire le eventuali doghe che si potranno danneggiare in futuro.

 

Articoli correlati

Vendita pavimenti autoadesivi: una posa in opera facile e veloce

Rinnova la tua casa con i pavimenti autoadesivi I pavimenti autoadesivi Cover-floor Adhesive sono l’ideale

Casa al mare? Finto parquet in Lvt

Pavimenti economici, belli e resistenti per la tua casa al mare I pavimenti vinilici LVT